Domaine Moritz

domaine-moritz-alsace-latorrewines
domaine-moritz-alsace-latorrewines

 

Il Domaine Moritz fa parte delle cantine storiche di Andlau, uno dei comuni situati più a nord nel vignoble alsaziano. Alcune delle antiche botti di rovere in cui affinano i loro riesling risalgono alla fine dell’800. La proprietà si compone di circa 12 ettari, coltivati in agricoltura biologica non certificata. Vengono coltivati tutti i principali vitigni alsaziani e le vinificazioni sono tradizionali. I lieviti sono indigeni e dopo le fermentazioni alcoliche i vini sostano per periodi prolungati nelle tradizionali grandi botti da 50HL e oltre.
Lo stile è improntato alla pulizia, alla precisione, all’eleganza. I residui zuccherini sono minimi, spesso assenti, e tutti i riesling sono dinamici e caratterizzati da una bella vivacità in bocca.
Il punto di forza della cantina è dato dal patrimonio viticolo. Non solo per l’età spesso molto elevata delle vigne, ma anche perché i Moritz dispongono di terreni nei tra migliori Grand Cru della zona: il Kastelberg, il Wiebelsberg, il Moenchenberg, da cui vengono prodotti tre Riesling Grand Cru che esprimono in modo magistrale la diversità dei terroir.

 

Visualizzazione di 6 risultati

Carrello