Boyer-De Bar

boyer-de-bar-borgogna-meursault-latorrewines

Il Domaine Boyer-De Bar nasce dal progetto originale e ambizioso di due amici viticoltori, Vincent Boyer e Emmanuel Lucas De Bar.

Vincent Boyer gestisce un’importante cantina familiare a Meursault, in Borgogna, il Domaine Boyer-Martenot.

Emmanuel Lucas De Bar invece possiede vigneti coltivati con metodo biologico nella valle dell’Hérault nel sud della Francia.

Nel 2018, Vincent e Lucas decidono di fondare una cantina comune, il Domaine Boyer-De Bar. L’idea è quella di combinare la competenza agronomica di Lucas e i suoi vigneni nell’Hérault con le capacità di vinificazione di Vincent e la sua cantina a Meursault.

Le uve sono coltivate da Lucas in regime biologico, poi spedite con contenitori refrigerati a Meursault, dove Vincent li vinifica e affina in puro stile borgognone. La vinificazione segue infatti in tutto e per tutto i rigidi protocolli che Vincent applica ai suoi vini: lieviti indigeni, fermentazioni spontanee, affinamento in botte per 12 mesi, seguito da un ultriore affinamento di 8 mesi in grandi contenitori di cemento e acciaio.

Quello di Vincent e Lucas è un progetto per molti versi geniale: riesce a combinare elevati standard di produzione dell’uva in zone storicamente vocate ma dove il costo della proprietà fondiaria rimane accessibile, con le migliori tradizioni di vinificazione borgognona.
Il risultato sono vini di grandissimo livello qualitativo a prezzi molto competitivi.

 

Visualizzazione di 2 risultati

Carrello
0 Item | 0,00
View Cart