Riesling Bollenberg, 2021, Agathe Bursin

18.50

Naso seducente con note di pompelmo, poi pera matura. Si apre su note di frutta esotica per poi virare sugli agrumi. In bocca è affilato e freschissimo, ma sfodera uno scheletro minerale lungo e stratificato. E’ un vino al tempo stesso elegante e profondo, quasi salino. Ancora troppo giovane per essere apprezzato in pieno, darà il meglio di sé dal 2023.

 

Disponibilità: Disponibile

Carrello